Il mio carrello

Carrello € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Seggiolini bici

13 oggetto(i)

Imposta ordine ascendente
per pagina

Griglia  Lista 

Filtra prodotti

13 oggetto(i)

Imposta ordine ascendente
per pagina

Griglia  Lista 

Filtra prodotti

Seggiolino bici

La gente sta iniziando ad utilizzare sempre più spesso la bici per spostarsi in città. La bici è ecosostenibile, più facile da parcheggiare e più pratica per gli spostamenti nei centri trafficati, per questo motivo è il mezzo ideale per portare il proprio figlio al parco nel weekend. Se il bambino è piccolo, fino agli 8 anni di età (limite massimo consentito dalla legge), occorrerà munirsi di un seggiolino bici per poter trasportare in completa sicurezza il pargolo.

È importante dire che il seggiolino può iniziare ad essere usato una volta che il bambino impara a mantenere autonomamente la posizione del busto eretta.

Perché il seggiolino bici sia idoneo al trasporto di bambini, deve essere dotato di:

Schienale rigido di sostegno, che deve assicurare una posizione del busto eretta ed essere ampio e comodo per fare poggiare la testa del bambino senza affaticare il collo.

Bretelle e cinture di contenimento, per tenere ancorato al seggiolino bici il bambino. Per garantire una maggiore sicurezza, è consigliabile scegliere quelle che si aprono tramite una doppia azione contemporanea, così da impedire al bambino di slacciarle.

Struttura di protezione per i piedi e le gambe: serve principalmente per evitare che le gambe ciondolino e tocchino ad esempio la ruota mentre si è in movimento.

Braccioli di sostegno per le braccia: assicurano una posizione di seduta comoda durante il tragitto. Sono obbligatori per i seggiolini bici anteriori e per il trasporto di bambini di età inferiore ai 4 anni.

Sistema di fissaggio alla bici solido e robusto., deve essere compatibile con la propria bici, facile da montare e soprattutto capace di tenere stabile il seggiolino bici.

In base all’età e al peso, bisogna utilizzare il seggiolino bici anteriore o posteriore. Per pesi superiori ai 15 chili, la legge obbliga all’utilizzo del seggiolino bici posteriore; se il peso è inferiore, si possono utilizzare entrambi i modelli senza problemi.

Il seggiolino bici anteriore è progettato per i bambini più piccoli, con un peso compreso tra 9 e 15 kg. Si posiziona solitamente sulla parte rigida del telaio e non deve ostacolare la visuale del conducente o intralciarne oltremisura la pedalata. È assolutamente vietato fissare il seggiolino bici sul manubrio, perché renderebbe il mezzo instabile causando sbandamenti. Questo seggiolino bici permette di tenere costantemente sotto controllo il bambino, soprattutto se molto piccolo, ma garantisce una minore protezione in caso di caduta o scontro frontale.

Il seggiolino bici posteriore può trasportare bimbi fino a 8 anni di età ed è più robusto rispetto a quello anteriore, dal momento che può supportare pesi fino a 25 kg. Viene fissato nella maggior parte dei casi al portapacchi bici posteriore mediante appositi agganci e cinghie; alcuni modelli invece si fissano al telaio grazie ad un apposito sistema di sospensione. Rispetto a quello fissato anteriormente, questo seggiolino bici ripara maggiormente il bambino dalle raffiche di vento e lo protegge in caso di urti o cadute. Essendo però posizionato dietro, il conducente può controllare meno frequentemente il bambino e, data l’assenza di sospensioni bici posteriori, il seggiolino subirà maggiori contraccolpi.

In base a una normativa, i vari modelli di seggiolini possono presentare tre sigle:

  • A 15: Seggiolino bici posteriore per bambini dai 9 ai 15 kg.
  • A 22: Seggiolino bici posteriore per bambini da 9 a 22 kg.
  • C 15: Seggiolino bici anteriore per bambini con un peso da 9 a 15 kg.

 

Quando si sceglie un seggiolino bici è preferibile prenderne uno con seduta imbottita che, soprattutto per il modello posteriore, assicura un maggiore assorbimento degli urti senza che questi si ripercuotano sulla fragile colonna vertebrale del bambino. Quando si sta comprando un seggiolino bici è inoltre buona pratica portarsi appresso il bambino, così da verificare subito se il modello sia giusto per la sua corporatura e se sia comodo.

Se poi si vuole essere più tranquilli, si può mettere un casco per bici al bambino.

Se cerchi un seggiolino bici, consigliamo di guardare quelli a marchio Atala e Polisport. Per qualsiasi informazione puoi rivolgerti al nostro servizio clienti, che ti guiderà nella scelta del modello più adatto al tuo bambino.

Vendita online di prodotti ciclismo: categoria Seggiolini in Accessori.